Roma, vento e pioggia fanno crollare alberi in centro: caos traffico per chiusure tra Prati e Trionfale

Roma, traffico in tilt per la chiusura di cinque strade nei quartieri Prati e Trionfale: la denuncia social per un'inesistente manutenzione del verde cittadino

incidente cerveteri
Foto di repertorio

Roma: dopo il crollo dell’albero che la notte scorsa poteva costare la vita ad un tassista sulla via Aurelia, all’altezza di Largo Perassi, nel primo pomeriggio di oggi nei due quartieri Prati e Trionfale, due grossi alberi sono precipitati sulla carreggiata imponendo la chiusura di alcune strade e mandando in tilt la circolazione.

Roma, traffico in tilt per la chiusura di cinque strade nei quartieri Prati e Trionfale: la denuncia social per un’inesistente manutenzione del verde cittadino

Un albero è caduto intorno alle 18,00 di oggi in Via Girolamo Savonarola, provocando il panico tra gli automobilisti. Sul posto Polizia Locale e Vigili del Fuoco che hanno imposto la chiusura del lungo tratto coinvolto, e due strade fondamentali per la circolazione veicolare nel quartiere Trionfale, e cioè Via Andrea Doria e Via Tommaso Campanella.

Alla chiusura nel quartiere Trionfale è seguita dopo una manciata di minuti un’altra chiusura nel Quartiere Prati, dove alberature sono crollate sulla carreggiata tra Via Germanico e Via degli Scipioni, imponendo la chiusura della strada in direzione di Via degli Scipioni. A complicare ulteriormente la situazione di totale caos traffico poi, anche un incidente d’auto in via Paolo Emilio nelle immediate vicinanze di Via Germanico.

Non ci sono notizie al momento né di eventuali danni a persone o auto per il crollo degli alberi, né rispetto all’incidente avvenuto in contemporanea. Quanto è certa in queste condizioni, è la difficoltà dei mezzi di soccorso di raggiungere il posto, anche se la chiusura al traffico è stata comunicata in entrambi i casi da Luceverde, che implica sul posto la presenza degli agenti di Polizia Locale di Roma Capitale.

Su questi crolli e quello della scorsa notte che si è abbattuto su un taxi in corsa sulla via Aurelia, all’altezza di Largo Perassi, si è sollevata in queste ore la denuncia del popolo social:

“Poteva essere una tragedia quella della scorsa notta, il tassista poteva perdere la vita – commenta un’utente su un gruppo sentinella di zona -. Quello che è accaduto ieri notte e che continua a mietere vittime a quanto sembra fortunatamente solo agli autoveicoli, mette in luce l’incuria di questa amministrazione cittadina, sulla manutenzione del verde. Ora sperando che non succeda più nulla fino a cessata allerta, è giusto che il Comune di Roma si faccia carico di risarcire questo lavoratore per i danni subiti al proprio mezzo e a tutti quei poveracci che hanno visto distrutta l’auto e devono ringraziare di essere ancora vivi” – il commento finale di una mamma.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Roma, Via del Mare e Portuense bloccate per il crollo di alberi: chiusure e deviazioni