Ladri in azione mentre i proprietari di casa sono al funerale: due case svaligiate

I ladri in azione durante la messa funebre. Al rientro la triste sorpresa per due famiglie già colpite dal lutto

Escono per andare a un funerale e in casa entrano i ladri. Al rientro dalla messa la scoperta. Padre e figlio proprietari di due appartamenti in una villetta di Montecompatri, ai Castelli Romani, si ritrovano svaligiata. Cassetti rovistati e l’oro e i ricordi di famiglia spariti.

I ladri in azione durante la messa funebre. Al rientro la triste sorpresa per due famiglie già colpite dal lutto

A raccontare in un post il furto avvenuto in pieno giorno lo stesso proprietario di una delle due abitazioni, che, solo un paio di giorni prima, era stato raggiunto dalla notizia della morte del cugino, un funzionario di Polizia in servizio alla Prefettura di Roma, al quale aveva dedicato un saluto sui social.

Forse i ladri potrebbero averlo intercettato proprio il post e calcolata la sua possibile assenza per via dei funerali (la cui data e ora erano ricavabili dai manifesti affissi in paese) si sono organizzati per approfittarne. Arrivati nelle due abitazioni hanno divelto le inferriate e una finestra e poi indisturbati hanno cominciato a scegliere le cose più preziose da rubare.

Dopo la messa così per la famiglia è cominciato un altro incubo. La casa violata, la trafila per avvisare le forze dell’ordine.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Guida il carro funebre senza patente e senza assicurazione: l’autista era recidivo