Riforma della giustizia, i vigili urbani di Roma: “Nessuno ci ha aggiornato sulle procedure”

A denunciare il segretario romano aggiunto del sindacato dei vigili urbani Sulpl Marco Milani

Vigili urbani

Vigili urbani di nuovo sul piede di guerra. Stavolta per i mancati aggiornamenti sulla riforma Cartabia.

A denunciare il segretario romano aggiunto del sindacato dei vigili urbani Sulpl Marco Milani

Mancano pochi giorni al primo di novembre, giorno in cui entrerà ufficialmente in vigore la riforma Cartabia, destinata ad introdurre prime significative modifiche, nella gestione del processo penale.

Delle importanti modifiche, che trattano tra l’altro il passaggio di alcuni reati da procedibili d’ufficio a procedibili solo in caso di querela della parte, nonché di nuove procedure da seguire, nell’elezione del domicilio dell’indagato ed, elemento di novità, del querelante, sembra non essere stata data notizia, ai circa 6000 uomini e donne del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale.

Paradossalmente, infatti, nessun aggiornamento, nota operativa od apposita modulistica, sembra essere pervenuta ai caschi bianchi romani.

Il nodo della procedibilità sulle lesioni

La modifica della procedibilità sulle lesioni anche gravi e gravissime, derivanti comportamenti stradali, comporterà inevitabilmente dei cambiamenti sulla lavorazione degli incidenti con feriti, attività pressoché quotidiana, per i Corpi di Polizia Locale delle Città Metropolitane“, spiega in una nota il Segretario Romano Aggiunto del SULPL Marco Milani.

Ma non è tutto, anche le modalità circa l’elezione del domicilio di un qualsiasi indagato e da Novembre sembra anche del querelante, saranno destinate a cambiare“, continua il sindacalista.

Il paradosso è che, a pochi giorni dall’entrata in vigore, nessun tipo di formazione, aggiornamento o nuova modulistica risulta essere pervenuta ancora da parte del comando generale, ai quasi 6000 caschi bianchi Romani. Forse è il momento che lassù qualcuno si svegli, se non vogliamo correre un rischio di errori e paralisi, in alcune tra le più importanti attività d’istituto“, tuonano dal sindacato.

canaledieci.it è su Google News:

per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Ostia, i vigili urbani multano i campeggiatori abusivi ma c’è chi li difende