Omicidio al Tuscolano: è Filippo Felici il 25enne trovato morto. Accoltellato alla schiena

L'omicidio non lontano dalla casa della vittima. E' caccia all'assassino

ambulanza soccorsi cardiopatico
Foto di repertorio

Omicidio in strada la notte scorsa al Tuscolano. Il corpo senza vita trovato riverso sull’asfalto in via Publio Rutilio Rufo è quello di Filippo Felici, 25enne romano. Ad allertare la polizia intorno alle due di notte, tra martedì 25 e mercoledì 26 ottobre, dei passanti. La schiena lacerata da diverse coltellate, una delle quali fatale.

L’omicidio non lontano dalla casa della vittima. E’ caccia all’assassino

Sul posto sono intervenuti anche i soccorritori del 118 che hanno tentato di rianimare il giovane senza riuscirci. Dietro alla schiena del 25enne il segno evidente di diversi fendenti, tra cui il più profondo che ha raggiunto il cuore provocandone la morte.

Secondo i primi accertamenti, alcuni testimoni avrebbero visto tre giovani fuggire via. Ad occuparsi delle indagini gli investigatori della Squadra Mobile e della Polizia Scientifica.

Il corpo su indicazione dell’autorità giudiziaria sarà sottoposto ad autopsia. Non si conoscono per ora le generalità della vittima, né l’ambito in cui sia potuta scaturire la aggressione mortale.

L’ipotesi più probabile è che il 25enne, che è risultato incensurato, sia stato accoltellato e ucciso in seguito a una lite. Meno probabile l’ipotesi di una rapina finita male.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Tentato omicidio ad Ostia: investito un 44enne. Aggressori arrestati