Ladispoli, cambia la gestione delle fognature cittadine: come accedere ai nuovi servizi Acea

Tutte le info per accedere ai nuovi servizi idrici Acea Ato 2 in città

acqua

Ladispoli: il comune spiega che è operativo il cambio di gestione dell’acquedotto e delle fognature cittadine, specificando il tutto in una nota: “Come è noto dal 30 settembre 2022 la gestione dell’Acquedotto e della Fognatura Comunali è stata trasferita, per obbligo di Legge, da Flavia Servizi s.r.l. ad Acea Ato2 s.p.a.. Riteniamo importante comunicare ai cittadini.

Tutte le info per accedere ai nuovi servizi idrici Acea Ato 2 in città

Queste le parole del consigliere Filippo Moretti, delegato al sistema idrico integrato, che ha ritenuto necessario chiarire le nuove procedure previste sotto la gestione Acea. “E’ ovvio – ha proseguito Moretti – che il Comune continuerà a mantenere un filo diretto con Acea per garantire tempestività di intervento ed efficienza nell’erogazione dei servizi agli utenti. E’ prevedibile un periodo di assestamento dovuto al “passaggio delle consegne” tra Flavia ed Acea ma siamo fiduciosi che il sistema entrerà presto in piena efficienza”.

Per segnalazioni di guasti o emergenze idriche e fognarie e per la richiesta di pronto intervento è attivo tutti i giorni h 24 il Numero Verde 800.130.335.

1.  Per allacci, volture, subentri, attestazioni ed in generale tutti i servizi commerciali idrici e fognari gli utenti possono:
– accedere al sito web www.gruppo.acea.it nella sezione dedicata “Acqua > Acea Ato2” link https://www.gruppo.acea.it/al-servizio-delle-persone/acqua/trova-risolvi/nuovo-allaccio;
– chiamare il Numero verde 800.130.331 attivo dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 19:00, il sabato dalle 08:00 alle 13:00 (eccetto festivi).

·Per ottenere l’autorizzazione allo scarico di acque reflue industriali in pubblica fognatura, oppure il rinnovo della stessa, la richiesta deve essere inoltrata al SUAP del Comune, seguendo le modalità e utilizzando la modulistica reperibile nella sezione dedicata “Acqua > Acea Ato2” link https://www.gruppo.acea.it/al-servizio-delle-persone/acqua/trova-risolvi/nuovo-allaccio.

·Casette dell’acqua – Acea Ato2 non ha preso in carico le casette dell’acqua dislocate nel nostro Comune, che pertanto sono state chiuse. Acea Ato2 attiverà proprie casette dell’acqua.

·Caditoie acque piovane – Acea Ato2 non ha preso in carico le caditoie delle acque piovane, che continuano ad essere gestite dal Comune. Per segnalazioni sulle caditoie delle acque piovane inviare una mail a ufficio.idricointegrato@comunediladispoli.it .

·Fontanelle pubbliche – Acea Ato2 non ha preso in carico le fontanelle pubbliche, che continuano ad essere gestite dal Comune. Per segnalazioni sulle fontanelle pubbliche inviare una mail a ufficio.idricointegrato@comunediladispoli.it .

·Per ottenere l’autorizzazione allo scarico di acque reflue domestiche fino 50 a.e. sul suolo, oppure il rinnovo della stessa, la richiesta continua ad essere presentata al Comune, seguendo le modalità e utilizzando la modulistica reperibile sul sito web www.comunediladispoli.it nella sezione dedicata “Modulistica > Acquedotto Fognatura e Scarichi Acque Reflue”https://www.comunediladispoli.it/modulistica.php. Se dopo la lettura della documentazione e della modulistica permangono dubbi, gli utenti possono contattare il Comune alla mail ufficio.idricointegrato@comunediladispoli.it

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Roma, Sinistra Ecologista contro Acea: “Rifiuta di pagare la tassa extra profitti”