Incidente sul Monte Livata: un giovane è sbalzato dalla slittinovia

Il 29enne è ricoverato al Policlinico Gemelli in prognosi riservata

eliambulanza incidente pomezia

Un incidente si è verificato ieri pomeriggio, 22 ottobre, sul Monte Livata. Un 29enne di Subiaco è stato sbalzato a terra dalla slittinovia, durante la fase di discesa. Il giovane era da solo e questo rende difficile la ricostruzione dei fatti. Soccorso da un’eliambulanza, è stato portato al Policlinico Agostino Gemelli di Roma dove è tuttora ricoverato in prognosi riservata.

Sbalzato dallo slittino su rotaia: il 29enne è ricoverato al Policlinico Gemelli in prognosi riservata

Un brutto incidente si è verificato, ieri pomeriggio, sabato 22 ottobre, sul Monte Livata, montagna appartenente alla catena dei monti Simbruini.

Un ragazzo di 29 anni, residente a Subiaco, è stato sbalzato a terra dalla slittinovia durante la fase di discesa. L’incidente è avvenuto intorno alle 16.10.

Il ragazzo era salito da solo sulla slittinovia e questo rende difficile capire l’esatta dinamica dei fatti, per questo le cause dell’incidente sono ancora da accertare.

Il giovane, sbalzato a terra, è stato soccorso dai sanitari del 118 che hanno immediatamente richiesto l’intervento di un’eliambulanza.

Il 29enne, gravemente ferito, è stato trasportato in codice rosso in ospedale a Roma, nello specifico al Policlinico Agostino Gemelli dove è tuttora ricoverato in prognosi riservata per un politrauma.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che hanno verificato la regolarità delle autorizzazioni e delle manutenzioni dell’impianto. I controlli hanno dato esito positivo.

I militari hanno comunque sequestrato la slittinovia per effettuare ulteriori accertamenti e ricostruire la dinamica dei fatti.

Si tratta purtroppo dell’ennesimo incidente in montagna. Un mese fa, Lo scorso 24 settembre, due uomini di 55 e 42 anni di Roma e Arezzo hanno perso la vita in un incidente mortale avvenuto sul Gran Sasso, ai pilastri di Pizzo Intermesoli. I due scalatori erano considerati esperti, si erano forse attardati in vetta e nella discesa dal secondo pilastro, nel canalone ‘Herron Franchetti’, hanno purtroppo perso l’aggancio.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Incidente in montagna: è romano uno dei due scalatori morti sul Gran Sasso