Autista si addormenta con i passeggeri all’interno del bus e causa incidente: tragedia sfiorata

L'incidente su un bus notturno che stava percorrendo Viale Palmiro Togliatti

Roma: nella notte di martedì 13 settembre ha rischiato di venire linciato dai passeggeri un autista di una linea notturna che percorreva viale Palmiro Togliatti. Il perché è presto detto: si è letteralmente addormentato con ancora diverse persone all’interno del mezzo ed ha sbandato causando un incidente.

L’incidente su un bus notturno che stava percorrendo Viale Palmiro Togliatti

Finestrini in frantumi per l’impatto con il marciapiede e fuggi fuggi generale, non prima che una valanga di offese e improperi si scagliasse contro l’assonnato guidatore, che ha affermato: “Può succedere, l’importante è che non si sia fatto male nessuno”.

Queste parole però non hanno fatto altro che inasprire gli animi all’interno del bus con alcuni pendolari che volevano venire alle vie di fatto nei confronti dell’autista e sono state trattenute dal farlo  da altri utenti più assennati.

“Se devi dormire stai a casa”, questa la cosa più “carina” che è stata detta al conducente, con una signora straniera che si è spaventata vedendo i pezzi di vetro del finestrino del veicolo accanto a sé.

Di fatto si è sfiorata la tragedia, quando erano da poco passate le 3 di notte.

Alla fine i passeggeri sono tornati a casa con un bus sostitutivo e adesso per il dissennato conducente ci sarà l’avvio di un provvedimento disciplinare da parte di Atac, che ha già affermato di aver avviato una indagine interna nei confronti del suo dipendente per capire come mai si possa essere addormentato in servizio mettendo a repentaglio la sua vita e quella delle altre persone.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link e digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Autista Cotral rifiuta percorso alternativo, accoltellato. Il sindacato: “Ora basta”