Tivoli, incendio in appartamento: 47enne si lancia dalla finestra

L'incendio nell'appartamento in realtà non era così esteso, ma l'uomo terrorizzato ha preferito lanciarsi

Si sviluppa un incendio in casa, inquilino terrorizzato per “salvarsi” si lancia dalla finestra, al quarto piano. E’ successo nella mattinata di oggi, venerdì 9 settembre, poco prima di mezzogiorno, a Borgonovo quartiere popolare a ridosso dell’area termale di Tivoli. L’uomo è stato ricoverato in codice rosso, ma fortunatamente non versa in pericolo di vita. A salvarlo il balcone del terzo piano sul quale è piombato, restando poi in bilico.

L’incendio nell’appartamento in realtà non era così esteso, ma l’uomo terrorizzato ha preferito lanciarsi

Sul posto, in una palazzina Ater di via Lago Colonnelle, per spegnere l’incendio hanno lavorato due squadre dei vigili del fuoco e della protezione civile.

L’incendio era divampato al quarto piano di una palazzina per cause ancora da accertare, dopodiché i condomini sono scesi in cortile su sollecito dei soccorritori.

Gli investigatori ora stanno accertando se l’uomo si sia lanciato addirittura con le finestre chiuse. Avrebbe infatti anche riportato dei tagli. E nei piani inferiori sarebbero stati trovati pezzi di vetro. A segnalare l’eventualità anche dei vicini.

Trasportato con urgenza al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Evangelista il 47enne è stato ritenuto fortunatamente non in pericolo di vita. Nonostante il volo di tre metri, dal quarto al terzo piano, infatti, non ha riportato fratture o lesioni gravi, tranne che a un braccio.

Al momento dell’ingresso in ospedale, temendo il peggio, invece, il paziente era stato inquadrato da codice rosso.

Le indagini

Dopo le operazioni di spegnimento gli altri inquilini sono potuti rientrare nelle proprie abitazioni.

Sono tuttora in corso le indagini per stabilire le esatte cause dell’incendio e valutare eventuali danni strutturali all’appartamento.

Erano presenti sul posto per verificare quanto di loro competenza il funzionario di guardia, capo turno provinciale ed i carabinieri incaricati di svolgere le indagini.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Cerveteri, donna rischia la vita per spegnere l’incendio del suo garage: intossicata