Ariccia, fa la pipì per strada: coltellate alla sagra della porchetta

Durante i festeggiamenti per la sagra un ventenne ha accoltellato un coetaneo: omicidio sfiorato

violentato coltello

Sagra della porchetta con accoltellamento ieri notte ad Ariccia. Mentre nelle piazze impazzava la festa mangereccia per eccellenza, tanto amata dai romani, si è scatenata una zuffa tra ragazzi. Il motivo scatenante: un ventenne romano dopo aver gustato il famoso panino col maialino croccante si è soffermato sotto una finestra a far pipì. I figlio del padrone di casa è sceso col coltello.

Durante i festeggiamenti per la sagra un ventenne ha accoltellato un coetaneo: omicidio sfiorato

Protagonisti della zuffa quindi due ragazzi di Ariccia, un 21 enne italiano e un 27enne romeno e un gruppo di giovani romani richiamati dalla sagra della porchetta.

Quando uno dei romani si è fermato per fare pipì per strada è scattata la scintilla. Il 21enne che abita nella via lo ha aggredito dandogli dello zozzone. Gli amici della vittima hanno cercato di soccorrerlo ma nella zuffa è spuntato un coltello. Il giovane di Ariccia indispettito infatti ha tirato fuori un coltello da cucina di venti centimetri ed ha ferito alla testa il ragazzo che si era permesso di urinare sotto casa.

Per mettere un freno alla rissa – che si è scatenata intorno all’una di notte tra venerdì 2 e sabato 3 settembre – sono intervenute più pattuglie dei carabinieri e della polizia.

La vittima è stata trasportata con urgenza all’ospedale dei Castelli Romani dove gli è stata riconosciuta una prognosi di guarigione in tre settimane. Suturato con più punti il giovane è stato poi dimesso.

L’accoltellatore, invece, se l’è cavata con una denuncia per lesioni aggravate. Denuncia anche per l’amico che lo ha spalleggiato. Dovrà rispondere davanti all’autorità giudiziaria dell’accusa di resistenza a pubblico ufficiale per aver aggredito uno degli agenti della polizia di stato intervenuti sul posto.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Roma, bussa a casa dell’amante della moglie e gli sferra nove coltellate