Campoleone, sperona con la macchina un ragazzo in monopattino e scappa: è caccia al pirata

L'assenza di telecamere rende difficile l'individuazione del pirata della strada che ha travolto il giovane in monopattino

monopattin roma

A Campoleone, ieri pomeriggio, 8 agosto, verso le 17 un ragazzo è stato speronato e buttato a terra da una macchina che lo ha travolto quando il giovane, le cui generalità non sono state rivelate, si trovava in monopattino nelle vicinanzed della stazione, nel tratto pascolare basso.

L’assenza di telecamere rende difficile l’individuazione del pirata della strada che ha travolto il giovane in monopattino

Sui social adesso è caccia aperta al pirata della strada, con il dettagliato racconto della nonna del ragazzo, a sostegno del nipote, che racconta la vicenda: “Mio nipote è stato travolto da una macchina bianca e con il tettuccio scuro, in più come descritto dalla signora, pare che stesse parlando al telefono mentre guidava: “Stava al cellulare e mio nipote si è accorto che non teneva la destra e ha provato tutte le manovre per scansarsi, senza però riuscirci”.

Dopo la collisione, la fuga, con il giovane  che, sbalzato dal monopattino, ha riportato graffi ed escoriazioni ed è stata presentata regolare denuncia alle forze dell’ordine contro ignoti, anche se, nel tratto dell’impatto ci sono prevalentemente pascoli e la totale assenza di telecamere, dunque non sarà facile risalire all’identità dell’investitore,

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Lanuvio, ciclista accusa malore e muore in strada: inutili i soccorsi