Caro benzina, come risparmiare sui consumi: i consigli dei meccanici

Alcuni buoni consigli su come risparmiare sulla benzina: tutto comincia da una buona manutenzione dell'auto

caro benzina

Con il caro-benzina diventa sempre più oneroso prendere l’autovettura per muoversi. Ovviamente, spesso è inevitabile: ci si sposta per raggiungere il posto di lavoro, per le emergenze o anche per una questione di logistica. Va da sé che prendere l’automobile comporta tempi minori rispetto al servirsi di autobus e treni. In questo modo non si è dipendenti degli orari dei servizi pubblici, né dei possibili guasti ai mezzi. Chi è pendolare della Roma-Lido ne sa qualcosa.

Alcuni buoni consigli su come risparmiare sulla benzina: tutto comincia da una buona manutenzione dell’auto

Tuttavia, con la benzina verde oltre i 2 euro al litro, potrebbero essere utili dei consigli per poter risparmiare qualche euro sul carburante. Per questo motivo, abbiamo contattato alcuni meccanici di Ostia, che hanno dato dei suggerimenti da tenere a mente. La base del risparmio: una buona manutenzione generale della macchina.

“Innanzitutto, la vettura deve avere una buona messa a punto – spiega il meccanico Mario Fioredevono essere pulite le candele, il filtro d’aria. Importante anche controllare i pneumatici e monitorare la pressione: con le ruote sgonfie aumenta l’aderenza e quindi l’attrito. Un altro aspetto importante in estate è l’utilizzo dell’aria condizionata: chi la accende durante i viaggi deve tener conto che l’aria condizionata sfrutta un cavallo e mezzo del motore, quindi fa aumentare il consumo della benzina. Meglio girare con i finestrini abbassati. Applicando alla lettera questi consigli si potrebbe arrivare a consumare circa il 20% in meno di carburante”.

Emanuele Lanini ha un’officina all’Idroscalo di Ostia. “Per consumare di meno consiglio di spegnere l’auto davanti ai semafori rossi – ci dice –  E’ importante non abusare dell’aria condizionata, controllare la pressione dei pneumatici, cambiare con regolarità olio e filtri. Anche il tipo di guida può far la differenza. Una velocità moderata e guidare utilizzando la marcia giusta possono essere dei modi per consumare meno benzina: più salgono i giri del motore e più carburante viene bruciato”. 

Altri consigli riguardano l’assetto aerodinamico delle auto: per esempio, evitate di tenere montato il portapacchi e, ancora peggio, di viaggiare con oggetti ingombranti. Svuotate il bagagliaio degli oggetti che non vi servono come, ad esempio la borsa della palestra, i pattini, le cassette di acqua minerale.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link e digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Ostia, entro due anni mille parcheggi occupati dalle colonnine elettriche (VIDEO)