Roma: donna preleva al bancomat. Aggredita alle spalle e rapinata

Il ladro è stato arrestato dai carabinieri grazie all'intervento di un passante

bancomat

Roma: donna aggredita mentre preleva denaro al bancomat. Il ladro, inseguito da un passante è stato arrestato dai carabinieri. La donna, una pensionata di 68 anni, ha riportato diverse fratture.

È stata aggredita e rapinata mentre stava prelevando denaro da uno sportello bancomat

Protagonista dello spiacevole episodio una pensionata di 68 anni. È accaduto in Via Adriano Fiori nella zona di Casal de’ Pazzi.

Un uomo, ha aspettato l’uscita dei soldi dalla bocchetta del bancomat poi ha violentemente strattonato la 68enne, scaraventandola a terra, e scappando a piedi con i soldi.

A dare l’allarme un romano di 31 anni che ha assistito alla scena, ha chiamato i carabinieri e poi ha seguito gli spostamenti del ladro consentendo ai militari di arrestarlo.

L’uomo, un romano di 67 anni già conosciuto alle forze dell’ordine, trovato ancora in possesso delle banconote rubate, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia Roma Montesacro perché gravemente indiziato di essere l’autore della rapina.

La donna, portata in ospedale, ha riportato alcune fratture, in particolare a una spalla e al bacino, rimediando una prognosi iniziale di 30 giorni dai sanitari del Policlinico “Umberto I”.

Per l’uomo è scattato l’obbligo di presentazione in caserma.

 

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

 

Ubriaco si arrampica sulla cupola del Pantheon. Sanzionato