Roma incendio nella notte: appartamento inagibile

L'incendio è divampato per cause ancora da accertare all'interno di un appartamento sito al Rione Borgo Pio, adiacente a Prati ed al Vaticano, intorno all'1.20 di questa notte, Primo maggio

Roma:  questa notte, domenica Primo maggio, intorno all’1.20 la polizia di stato della locale tenenza, congiuntamente ad il personale dei vigili del fuoco è intervenuta in zona Borgo Pio, adiacente al quartiere Prati ed al Vaticano, presso via Luigi Rizzo al civico 62, dove è divampato un incendio al secondo piano di una palazzina.

L’incendio è divampato per cause ancora da accertare all’interno di un appartamento sito al Rione Borgo Pio, adiacente a Prati ed al Vaticano, intorno all’1.20 di questa notte, Primo maggio

Nell’incendio è stato interessato un appartamento che in quel momento era disabitato e per tanto non si sono registrati feriti; il tutto è avvenuto per cause attualmente ignote ed ancora da accertare, al vaglio delle autorità, che stanno proseguendo nelle indagini.

Le fiamme sono state originate a partire dal pianerottolo e le forze dell’ordine attualmente hanno dichiarato inagibile la casa, con i vigili del fuoco che sono stati impegnati in un intervento estremamente laborioso per cercare di circoscrivere l’incendio ed impedire che questo si propagasse anche nel resto del palazzo.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Ostia, a fuoco uno scooter sulla strada tartassata dai furti