Ragazza denuncia stupro in un centro massaggi: arrestato 35enne

Un 35enne è stato arrestato con l'accusa di stupro su una giovane di 21 anni in un centro massaggi

roma auto polizia rapina

Un 35enne è stato arrestato con l’accusa di stupro su una giovane di 21 anni in un centro massaggi di via Giovanni Battista Somis nel quartiere Cornelia a Roma. È stata la stessa vittima ad allertare le forze dell’ordine dopo essere riuscita a scappare dal centro.

Stupro in un centro massaggi: il racconto della ragazza alla Polizia

La ragazza ha raccontato agli agenti che intorno alle 11.30 di oggi, domenica 1° maggio, si era recata nel centro massaggi, trovato leggendo un annuncio su internet, e mentre era sul lettino sarebbe stata vittima di stupro. La ragazza è riuscita a fuggire e ha chiesto aiuto. Gli agenti hanno rintracciato il responsabile ancora all’interno del centro e, dopo averlo identificato, lo hanno arrestato.

Alle 12.30 le volanti sono intervenute in via Giovanni Battista Somis, in zona Cornelia. La ragazza ha raccontato agli agenti di essere stata vittima di stupro durante la seduta di massaggio. La ragazza è riuscita a fuggire e una volta giunta in via Somis ha chiesto aiuto. Gli agenti hanno rintracciato il responsabile ancora all’interno del centro e lo hanno arrestato.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Leggi anche: Roma, chiuso centro del sesso per anziani covid free

Roma, chiuso centro del sesso per anziani “covid free”