L’addio a Leonardo Lamma, il parrocco: “Una morte ingiusta”

I funerali di Leonardo Lamma: sulla bara una corona di rose tricolore, i palloncini gialli e bianchi lanciati in cielo, e le note di Knockin’on Heaven’s Door. Nella chiesa Gran Madre di Dio a due passi da Ponte Milvio, ieri, mercoledì 13 aprile, è stato il giorno del dolore, dell‘ultimo saluto a “Leo”, il 19enne morto in moto a Corso Francia, probabilmente per l’asfalto in un tratto sconnesso.

Ai funerali di Leonardo Lamma la disperazione dei genitori: “La nostra vita si è spenta”. La mamma con la maglia della Roma sulle spalle, era del suo “Leo”

Una morte ingiusta”, ha detto il parroco. In chiesa il lungo abbraccio a papà Stefano e mamma Paola con una maglietta della Roma sulle spalle, in ricordo del figlio. E poi le lacrime degli amici di Leonardo e da un lato i cappelli dei bersaglieri che con le facce attonite mostrano vicinanza al loro collega, al padre del ragazzo morto troppo presto.

La nostra vita si è spenta, si è fermata a quel giovedì. Non abbiamo più ragione di essere. Siamo fieri di avere un figlio come te”, il saluto struggente dei genitori.

Le indagini

Intanto a piazzale Clodio procede a ritmi serrati l’indagine aperta dal pm Attilio Pisani (leggi qui) per ricostruire cause e eventuali responsabilità per l’incidente. Si procede per omicidio stradale. Il magistrato vuole accertare – come ritengono i familiari del ragazzo – che il motociclista possa aver perso l’equilibrio a causa di un dosso a corso Francia. Da qui la caccia ai testimoni. Il magistrato li ritiene fondamentali.

Ma anche i legali della famiglia Lamma, gli avvocati Antonio De Fazi e Massimiliano Capuzi, stanno raccogliendo informazioni su chi ha visto l’incidente e poi ha chiamato i soccorsi. Hanno quindi sguinzagliato i loro collaboratori nei negozi del Fleming e di Ponte Milvio per rintracciare persone che abbiano potuto assistere a quell’attimo drammatico costato la vita a Leonardo.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link e digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Tragico incidente a Colleferro, muore a 19 anni Alisia Mastrodonato