Roma, lite al Pigneto a colpi di cocci di bottiglia: trans finisce al pronto soccorso

Roma, lite violenta tra trans nel noto quartiere della movida: si sferrano colpi di vetri rotti in mezzo alla strada

truffe anziani polizia carabinieri
Foto di repertorio

Roma: la scorsa notte i residenti del Quartiere Pigneto sono stati svegliati da una rissa in strada in via Conte di Carmagnola. A picchiarsi alcuni trans armati di cocci di bottiglie rotte. Tra le litiganti una persona è rimasta gravemente ferita ed è stata trasportata al pronto soccorso dell’Ospedale Vannini con una ferita lacero contusa alla coscia.

Roma, lite violenta tra trans nel noto quartiere della movida: si sferrano colpi di vetri rotti in mezzo alla strada

Lite tra trans nel Quartiere Pigneto manda al pronto soccorso una della persona coinvolte per una grave e profonda ferita alla coscia provocata da un coccio di bottiglia rotto.

La rissa è esplosa la notte scorsa nel Quartiere Pigneto, per motivi al momento ignoti, ma sufficienti a scatenare una rabbia violenta, aggravata dall’utilizzo di vetri rotti usati come arma contundente.

Tutto questo spettacolo indecoroso e pericoloso per chiunque si trovasse a passare in quel momento è avvenuto in mezzo alla strada in via Conte di Carmagnola. Sicuramente sono stati i residenti della via svegliati e spaventati dal rumore di questo capannello, a chiamare il 112 con l’arrivo poco dopo dei Carabinieri che hanno fermato la lite e chiamato i soccorsi dell’Ares 118.

La persona ferita non è in pericolo di vita ma sull’episodio indagano i Carabinieri del Nucleo Radiomobile.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Piazza Dante, aggredisce i carabinieri con una lama di 12 centimetri: arrestato e liberato