Ostia: Mirko Riggi travolto e ucciso mentre attraversa la via Ostiense

Il pedone 36enne è stato trasportato all’ospedale Grassi dove è poi deceduto

incidente fiumicino

Drammatico incidente a Ostia. Questa notte un pedone di 36 anni, Mirko Riggi, ha perso la vita dopo essere stato travolto da un’auto mentre attraversava la via Ostiense all’altezza del cavalcavia Lido Nord. Trasportato d’urgenza in ospedale per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Drammatico incidente a Ostia: morto un 36enne travolto da un’auto mentre attraversa la Via Ostiense

Tragedia nella notte a Ostia dove un uomo di trentasei anni è morto travolto da un auto mentre attraversava la via Ostiense.

L’incidente è avvenuto questa notte, tra lunedì 27 e martedì 28 dicembre, intorno alla mezzanotte.

Lo scontro ha coinvolto un autoveicolo condotto da un uomo di 53 anni, che ha travolto il pedone 36enne, presumibilmente mentre attraversava la via Ostiense, all’altezza del cavalcavia di Lido Nord, 100 metri dopo Via delle Azzorre, direzione Roma Centro.

Il conducente del mezzo, una Fiat Panda, si è subito fermato per soccorrere il pedone.

Il 36enne è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Grassi dove purtroppo  è deceduto.

Il conducente è stato invece trasportato presso il Campus Biomedico. Per lui sono stati richiesti esami tossicologici e alcolemici di rito.

Sul posto sono intervenute le pattuglie del XII Gruppo Monteverde della Polizia Locale di Roma Capitale che stanno svolgendo tutte le indagini per risalire all’esatta dinamica del sinistro.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Chi era Mirko Riggi morto sulla via Ostiense: il ricordo degli amici