Roma, rapina allo spray urticante: denunciati in tre, due sono minorenni

Una donna è stata rapinata con spray urticante in strada. La Polizia rintraccia gli autori del gesto: due sono minorenni

spray urticante

D’improvviso le hanno puntato lo spray urticante sugli occhi e le hanno “sparato” contro una raffica di peperoncino in polvere. Annullata ogni possibile resistenza, poi, le hanno strappato la borsa contenente soldi ed effetti personali.

Una donna è stata rapinata con spray urticante in strada. La Polizia rintraccia gli autori del gesto: due sono minorenni

E’ la dinamica di quanto accaduto la notte scorsa a Monteverde. La banda ha rapinato una donna utilizzando lo spray urticante. La Polizia ha rintracciato e denunciato tre cittadini di origine bosniaca, di cui due ancora minorenni, ritenuti responsabili del fatto.

E’ successo intorno alla mezzanotte, quando gli agenti della Sezione Volanti sono intervenuti in via Ugo Ojetti, nel piazzale di un supermercato, per la segnalazione di rapina. Il figlio della vittima ha raccontato che era stato contattato poco prima dalla madre che, spaventata, gli aveva raccontato di essere stata rapinata, tra via Ugo Ojetti e Viale Jonio, da tre persone che le avevano spruzzato sul volto dello spray urticante.

I poliziotti hanno fermato poco dopo i tre presunti responsabili, un 34enne e due minorenni, rispettivamente di 16 e 15 anni, riconosciuti anche dalla vittima, che nel frattempo ha ripreso a vedere dopo i forti bruciori agli occhi. I tre sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per rapina aggravata in concorso. I due minorenni sono stati collocati presso una struttura idonea.

Roma, preso rapinatore seriale: 14 colpi nei supermercati in due mesi (VIDEO)