Lazio, allerta meteo gialla in tutta la regione con neve sopra i 600 metri

La neve è prevista, in particolare, sull'appennino di Rieti e sul bacino del Liri

ghiaccio

Allerta meteo gialla nel Lazio dalla serata di oggi e per le prossime 12 ore, con neve nelle zone d’altura sopra i 600 metri.

La neve è prevista, in particolare, sull’appennino di Rieti e sul bacino del Liri

Questo, in sintesi, il contenuto dell’avviso diramato dal Centro Funzionale Regionale del Lazio, che rende noto come il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso l’avviso di condizioni meteorologiche avverse con l’indicazione che dalla tarda serata di oggi, e per le successive 12 ore, si prevedono sulla regione, nell’ordine: precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.

Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e ha diramato un bollettino con allerta gialla per criticità idrogeologica su tutte le zone del Lazio.

Nel dettaglio, si rende noto che sempre dalla tarda serata di oggi e per un periodo più lungo, 24-30 ore, si prevedono sul Lazio orientale e meridionale precipitazioni nevose mediamente al di sopra dei 600 metri, soprattutto nella prima parte della giornata di domani, con apporti al suolo da deboli a moderati.

La allerta Gialla si estende, con particolare riferimento alle precipitazioni nevose, all’ Appennino di Rieti e nella zona del bacino del Liri.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Ostia, Sos foglie. Protesta dei residenti: “Nessuno pulisce, inascoltate le nostre richieste”