Magliana: sassi contro un autobus Atac, nessun ferito

Tre mezzi danneggiati solo negli ultimi giorni

bus
Ancora una volta gli autobus del trasporto pubblico vengono presi di mira da vandali.

L’ultimo episodio sulla linea 128, in frantumi il vetro di un finestrino

Gli attacchi sono ormai quotidiani. Ieri pomeriggio l’ultimo contro un mezzo sulla linea 128.

Solo il giorno prima, martedì 17 agosto, ben due vetture sulla linea 981 erano state costrette a interrompere il servizio sempre a causa del lancio di alcuni sassi.

Sui due mezzi per fortuna non erano presenti passeggeri e non si sono registrati feriti.

Tuttavia, dopo l’intervento delle forze dell’ordine, è stato deciso di sospendere fino a fine servizio il transito degli autobus su via Candoni.

Le sassaiole contro i mezzi sarebbero partite all’altezza del campo rom che si trova nei pressi di via Candoni.

Atac ha denunciato più volte gli atti criminali contro il proprio patrimonio aziendale e già da tempo sta cercando, anche tramite l’adozione di sistemi di sicurezza tecnologici, di tutelare utenti e dipendenti.

Aurelio: vandalizza un bus fermo in sosta, e picchia l’autista sceso per bloccarlo

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.