Ostia, trovato morto in casa

Un uomo è stato trovato morto nella sua casa di via Angelo Bertolotto

caserma vigili fuoco incendio

Tragedia a Ostia dove questa mattina, 13 maggio, un uomo è stato trovato morto nella sua casa di via Angelo Bertolotto al civico 19. Sul posto Vigili del Fuoco, Carabinieri e un’ambulanza dell’Ares 118.

Tragedia a Ostia. Un 51enne, solo in casa, è stato trovato morto in bagno.

Ostia: questa mattina, giovedì 13 maggio, intorno alle 11.30, i Vigili del Fuoco hanno effettuato un intervento in via Angelo Bertolotto al civico 19.

I pompieri hanno forzato la finestra dell’appartamento al piano terra e nel bagno hanno trovato il cadavere di un uomo di 51 anni. Sul corpo non ci sono segni di violenza o di traumi quindi si presume che l’uomo sia deceduto per cause naturali.

A contattare i soccorsi è stato un parente della vittima, allarmato dal fatto che il 51enne non rispondesse alle sue chiamate da alcuni giorni.

Sul posto, oltre i Vigili del Fuoco anche un’ambulanza dell’Ares 118 e i Carabinieri. Probabilmente la salma sarà affidata ai familiari.

 

 

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.