Sbarca all’aeroporto con 16 ovuli di eroina nello stomaco. Arrestato

Era sbarcato da un volo proveniente da Addis Abeba

droga on line

Aeroporto di Fiumicino: un 27enne nigeriano è stato arrestato. Sorpreso in aeroporto con 16 ovuli di eroina nello stomaco.

Sbarca all’aeroporto con 16 ovuli di eroina nello stomaco. Arrestato

È sbarcato all’aeroporto di Fiumicino con 16 ovuli di eroina nascosti nello stomaco.

Il corriere della droga, un 27enne nigeriano, è stato fermato per controlli al Terminal 3 dell’aeroporto dai finanzieri impegnati nel servizio di contrasto al traffico di droga internazionale.

Il 27enne era sbarcato da un volo proveniente da Addis Abeba. La rotta etiope, è la più battuta dai trafficanti di eroina per importare la droga in Italia e forse questo ha insospettito i finanzieri che hanno effettuato il controllo.

L’uomo è stato portato all’ospedale Grassi di Ostia per effettuare una radiografia. Il sospetto è stato confermato dall’esame che ha accertato che nello stomaco dell’uomo erano stipati 16 ovuli contenenti 325 grammi di eroina. Il 27enne è stato arrestato.

 

Immagine di repertorio

 

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

 

Leggi anche: Parco Leonardo, senza Auchan la spesa affidata a un piccolo negozio di prossimità

Parco Leonardo, senza Auchan la spesa affidata a un piccolo negozio di prossimità