Tor di Valle: Ama denuncia e sospende dipendente che scaricava rifiuti abusivamente

ama
Ama: revocato lo sciopero del 20 aprile

Scaricava abusivamente materiali edili e di risulta a Tor di Valle“. Un operatore ecologico, dipendente di Ama è stato accusato di conferire illecitamente rifiuti ingombranti ed è stato denunciato e immediatamente sospeso dal servizio in attesa che gli inquirenti concludano le indagini.

Dipendente di Ama denunciato e sospeso per aver scaricato abusivamente rifiuti nella zona di Tor di Valle

E’ scattata la denuncia e poi la sospensione dal servizio per il dipendente di AMA che avrebbe scaricato abusivamente sul suolo, in zona Tor di Valle, materiali edili e di risulta.

In attesa dell’esito delle indagini, la Municipalizzata capitolina ha ritenuto molto gravi le prime evidenze apprese sui fatti e, per questo, ha agito immediatamente tutelandosi per il danno d’immagine e di reputazione che ne conseguirebbe.

Sembra inoltre che anche un secondo dipendente sia coinvolto nel caso. L’azienda fa sapere di essere a stretto contatto con gli inquirenti e non esiterà a far scattare anche in questo caso provvedimenti disciplinari adeguati.

“AMA e Roma Capitale più volte hanno ricordato e sottolineato che comportamenti criminosi di questo tipo, a sfregio della legalità e dell’ambiente, devono essere banditi e repressi. Non può pertanto essere in alcun modo tollerato che ci siano lavoratori del comparto di igiene urbana che si macchino di reati del genere. L’azienda continuerà a collaborare con gli organi inquirenti e fornirà la massima collaborazione ai Carabinieri per fare chiarezza fino in fondo”.

Ti può interessare anche Allagamenti: Ama intensifica spazzatura foglie e X Municipio avvia manutenzioni tombini

Allagamenti: Ama intensifica spazzatura foglie e X Municipio avvia manutenzioni tombini