Una festa tutta rivolta ai bambini. Tra palloni e musica, canestri e addobbi, gare, premiazioni e regali. Anche quest’anno – presso il Paladifiore di Ostia – si è tenuta “Xmas in blok“, la consueta manifestazione natalizia che l’associazione sportiva “Blok Basketball” dedica agli atleti del minibasket e alle loro famiglie. Gli spettatori, a centinaia sugli spalti, hanno avuto la possibilità di ammirare le abilità cestistiche e i miglioramenti ottenuti da figli e nipoti; ma è stata soprattutto un’occasione per scambiarsi gli auguri di buone feste in un’atmosfera allegra e divertente. “Negli ultimi anni – hanno dichiarato con soddisfazione i responsabili marco ciceroni e patrizio di giacomo – la “Blok Family” è cresciuta a dismisura, sviluppando un nuovo movimento sportivo che offre sul territorio numerose possibilità di formazione a tanti giovani e giovanissimi: progetti scolastici gratuiti o con modesti contributi, iniziative sociali, eventi nazionali ed internazionali. A sottolineare come lo sport deve essere veicolo di sani valori e fonte di contenuti sociali ed umani”. Durante la manifestazione, anche i genitori si sono sfidati sotto canestro per vincere gli ambiti premi messi a disposizione dalla società, mentre i piccoli atleti hanno ricevuto il dono natalizio più bello: la possibilità di assistere alla partita di serie a “Virtus Roma – Leonessa Brescia”. La delegazione “Blok” sulle tribune del Palalottomatica alla fine contava oltre 180 presenze.