Non c’è pace per i residenti delle palazzine popolari del Villaggio San Giorgio ad Acilia. La raccolta differenziata non va come dovrebbe e i cortili sono invasi dai topi. Lo stesso vale per le strade adiacenti, sommerse dai rifiuti abbandonati in strada. In piazza segantini sono ancora stesi a terra moltissimi rami che sono stati tagliati dopo il crollo di un albero durante il maltempo dei giorni scorsi. L’area è stata delimitata con del nastro, ma ancora nessuno è intervenuto per portarli via. Ma lo scempio e’ a pochi metri di distanza dove il marciapiede è stracolmo di immondizia e vestiti usati che evidentemente sono stati tirati fuori dall’apposito raccoglitore. I cittadini chiedono a gran voce un intervento immediato di bonifica in vista della festa di quartiere organizzata per domenica 5 gennaio alle 10 proprio in piazza segantini. Sono previsti giochi per bambini, musica e un ricco buffet. Per i residenti è una bella occasione per trascorrere del tempo insieme, sarebbe meglio però lontano dai rifiuti, dai topi e dalle potature abbandonate a terra.