Ostia: si intitola “Assoluzione” l’ultimo brano interpretato da Luigi Laudicino

Si intitola “Assoluzione” il brano interpretato dal cantante di Ostia Luigi Laudicino e scritto dall’autrice Daniela Delogu.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Si intitola “Assoluzione” il brano interpretato dal cantante di Ostia Luigi Laudicino e scritto dall’autrice Daniela Delogu.

Di cosa parla il brano “Assoluzione”?

La canzone parla dell’attenzione dell’amore verso se stessi, di una donna che a un certo punto della sua vita si rende conto di alcuni comportamenti che la fanno stare male e, toccando con mano quella sofferenza, capisce che tutta quell’attenzione e tutto quell’amore che ricerca nelle braccia altrui in realtà non le servono. Quello di cui realmente ha bisogno è l’attenzione all’amore verso se stessa.

Potrebbero interessarti