Ladispoli: Fareambiente in prima linea per affrontare il Covid-19

Al momento, i circa 40 volontari operano, su turni, dalle 10 alle 14 ore al giorno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Fareambiente Ladispoli è in prima linea nell’affrontare l’emergenza Codiv-19. Al momento, i circa 40 volontari operano, su turni, dalle 10 alle 14 ore al giorno.

Covid-19, Fareambiente in prima linea nel fronteggiare l’emergenza

Chi è impossibilitato a uscire in servizio aiuta da casa, con ausili economici e tecnologici. L’associazione fa anche parte del COC, il Centro Operativo Comunale e si occupa principalmente di assistenza domiciliare ad anziani e immunodepressi, ritirando referti e ricette mediche, oppure facendo la spesa a domicilio. Inoltre, gli operatori presidiano e scaglionano le persone all’ingresso dei supermercati o degli uffici comunali aperti; controllano il mercato per far rispettare le file e le distanze di sicurezza, informano la popolazione sul decreto del presidente del consiglio e su tutte le sue varianti, tutelano gli animali e verificano il corretto smaltimento dei rifiuti.

Fareambiente in cerca di volontari

“Soprattutto in questo periodo difficile accogliamo chiunque è pronto a darci una mano – afferma Fareambiente – contattateci al 391.11.91.668 per dare un aiuto concreto a tutta la comunità”.

Le Guardie Ecozoofile di Fareambiente

Le Guardie Ecozoofile sono nominate dal Prefetto o dalla Provincia e nel normale svolgimento delle loro funzioni assicurano, con una costante vigilanza, la difesa delle acque, dell’atmosfera, del suolo e del sottosuolo, nonchè dei terreni agro-forestali dall’inquinamento, per eliminare o ridurre i fattori di squilibrio o di degrado ambientale. Ma il compito dei volontari non si limita solo all’accertamento e alla repressione degli illeciti in materia di caccia. Svolge una sorveglianza generale in relazione alla tutela dell’ambiente, della fauna e delle coltivazioni agricole, ovvero su tutte le norme relative alla protezione degli animali senza limitazioni di sorta.  

Potrebbero interessarti