Fiumicino riceve per il secondo anno consecutivo il premio Comune Riciclone durante la terza edizione dell’Ecoforum Lazio organizzato da Legambiente. “Siamo arrivati all’80% per cento di raccolta differenziata e oggi conferiamo un quarto di secco residuo. – ha dichiarato l’assessore all’ambiente Roberto Cini – voglio ringraziare i cittadini senza il cui contributo quotidiano non sarebbe stato possibile arrivare a questi risultati”. – ha concluso.

“Il Lazio fa passi da gigante”

Tra i 127 comuni premiati, 41 in più rispetto allo scorso anno, aumentano quelli plastic free, ad oggi 13, e anche quelli rifiuti free che si attestano a quota 18. Sale inoltre la percentuale di differenziata regionale, che arriva oltre il 47% e sarebbe al 53% senza il dato negativo di Roma. “Grazie a queste amministrazioni virtuose, il Lazio può fare passi da gigante verso l’economia circolare e una sana gestione del ciclo dei rifiuti. – ha commentato il presidente regionale di Legambiente, Roberto Scacchi – i dati sono in netto miglioramento, ma su tutti pesano gli scarsi risultati della capitale, una vera palla al piede per le performance della regione. Questi numeri raccontano in maniera incontrovertibile il fallimento totale dell’amministrazione romana sul ciclo dei rifiuti”, conclude Scacchi.