Grande successo per l’ottava edizione del premio letterario “Città di Ladispoli”. La cerimonia di premiazione si e’ svolta presso la sala consiliare del comune, in piazza falcone. Ideato negli anni ‘90 dal professor Benito Ussia, dal 2017 il concorso è ripartito nel segno della tradizione e dell’innovazione, grazie al passaggio di testimone fatto dai figli roberto e massimo all’associazione “Solidarietà sociale”. Tanti gli ospiti che si sono alternati nell’aula consiliare e che hanno ricevuto riconoscimenti e attestati. Tra i premiati anche gli alunni delle quinte elementari dell’istituto comprensivo “Ladispoli1” che hanno partecipato alla sezione tema dedicata al mare e al plastic free.