Un albero è già crollato rimanendo piegato su se stesso, un altro è appesantito dalla mancanza di interventi di potatura e i rami rischiano di staccarsi da un momento all’altro. I residenti di via Alberto Franchetti, all’Infernetto, denunciano la pericolosità di un enorme pino. Tempo fa, sul posto, è intervenuta la polizia locale delimitando un tratto di strada proprio a ridosso dell’arbusto, ma nulla più di questo è stato fatto e oggi gli abitanti temono possa verificarsi una tragedia.

L’intervento dei Vigili del Fuoco

Circa tre settimane fa i Vigili del Fuoco si sono recati in via Franchetti dopo che alcuni residenti avevano segnalato il possibile crollo di un grosso ramo. E’ evidente che anche i pini situati sul lato opposto della carreggiata non sono tenuti in condizioni migliori. Ma gli abitanti denunciano anche un altro gravissimo problema legato al pessimo stato in cui è tenuto il manto stradale anche di via Traetta.

Una bella notizia

Fortunatamente una nota positiva c’è: a seguito del nostro servizio nel quale denunciavamo la presenza di una discarica a cielo aperto tra la vegetazione di via Traetta, i rifiuti sono stati rimossi. Ma soprattutto sono state portate vie le lastre in eternit. Ora i residenti sperano che anche il problema dei pini possa essere risolto con la stessa celerità.