Tre persone volenterose, grazie al contributo di numerosi cittadini, si prendono cura di una parte del Parco Vittime del Razzismo. Questa bella storia arriva da Dragoncello. La buona volontà c’è ed è anche tanta, ma da sola non basta. I cittadini chiedono un intervento più incisivo da parte delle istituzioni.