Immagini che fanno spavento e che purtroppo rischiano di ripetersi. Solo pochi giorni fa una grossa quercia è crollata al suolo, a causa del forte vento, nello spartitraffico di via Mar Arabico ad Ostia. L’albero è crollato all’improvviso abbattendosi su un’auto in sosta, fortunatamente senza persone a bordo. Ingenti i danni anche per altre due macchine. Ad oggi preoccupa molto lo stato delle alberature limitrofe, le radici, infatti, sono sollevate. Intanto, I residenti tornano a chiedere anche la pulizia e il rifacimento del marciapiede di via Mar Rosso. Dopo l’intervento di questa estate non e’ stato fatto più nulla e i topi potrebbero presto tornare tra la vegetazione incolta e i rifiuti abbandonati.