“Nemmeno davanti alle emergenze riuscite a vincere l’inerzia”: così Sinistra Italiana si rivolge alle amministrazioni comunali e municipale in riferimento alla lunga serie di guasti che sta interessando gli impianti di riscaldamento di numerose palazzine popolari di Ostia. “Hanno il dovere di farsi carico di questo problema – fa presente Marco Possanzini – perchè ricordiamo a Raggi e Di Pillo che il sindaco è responsabile anche penalmente alla salute pubblica e mai come in questo caso la salute dei cittadini, soprattutto i più fragili, è fortemente messa a rischio. Non c’è più tempo da perdere in scivolose quanto ridicole giustificazioni. L’assessore Bollini e la presidente Di Pillo convochino immediatamente in Municipio tutti i soggetti interessati – incalza Possanzini – per velocizzare l’iter, fare chiarezza sulla vicenda e attivare gli interventi necessari al fine di ripristinare il funzionamento dei riscaldamenti nelle case popolari. E’ il momento di assumersi una responsabilità che sia una – conclude – altrimenti è meglio rassegnare le dimissioni”.