L’istituto tecnico industriale “Michael Faraday” ha presentato “Orienta-menti”, un open day con cui la scuola si è aperta al territorio per far conoscere la sua offerta formativa e gli accordi tra l’istituto ed il mondo lavorativo. L’istituto tecnico industriale è presente ad Ostia da molti anni, con corsi al mattino articolati in cinque indirizzi di specializzazione e serali rivolti soprattutto ad un’utenza adulta, già alle prese con il mondo del lavoro. Tutti i corsi offrono una solida base scientifico-matematica a supporto della parte tecnica-tecnologica, affrontata con l’aiuto dei numerosi laboratori. “A 3 anni dal diploma di maturità, circa il 50% dei ragazzi usciti dal Faraday – ha dichiarato la preside, Rejana Martelli – sono stati stabilmente impiegati in piccole e medie aziende sia del territorio, sia extra Regione. Abbiamo continue richieste di profili tecnici dal mondo del lavoro; in particolare le posizioni più ricercate sono quelle di informatici, elettrotecnici e meccanici. Nella giornata di oggi ad esempio – ha concluso la preside – è intervenuto il segretario dell’ordine dei periti di Roma, richiedendoci i nominativi dei ragazzi diplomati nell’istituto ed in particolare dei periti elettrotecnici”. Nel corso dell’open day sono stati siglati 4 protocolli tra datore di lavoro ed istituzione formativa per l’attivazione, da gennaio 2020, di 12 contratti di primo livello di cui sei ragazzi del quarto anno e sei del quinto.