Acilia: “Wumm”, il cane poliziotto fiuta la droga dal cancello e fa arrestare il proprietario

Due panetti di hashish, circa 8 grammi di cocaina, 470 euro in contanti, un bilancino di precisione, un coltello e tutto il materiale per il confezionamento. Questo quanto rinvenuto e sequestrato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Ostia
Wumm
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Il fiuto infallibile di “Wumm”- cane poliziotto – ha segnalato la presenza di sostanza stupefacente già all’ingresso del cancello.2 panetti di hashish, circa 8 grammi di cocaina, 470 euro in contanti, 1 bilancino di precisione, 1 coltello e tutto il materiale per il confezionamento.

Questo quanto rinvenuto e sequestrato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Ostia, diretto da Eugenio Ferraro durante alcuni servizi finalizzati al contrasto di sostanze stupefacenti.

Gli investigatori, una volta fatto accesso all’interno della casa, sono stati condotti da Wumm direttamente davanti ad un barbecue in muratura.

Wumm: ecco come è riuscito a scoprire il quantitativo di droga

L’agitazione e l’insistenza di Wumm ha permesso con grande sorpresa, dopo aver spostato il barbecue, di rinvenire un discreto quantitativo di sostanza stupefacente.

Gli agenti in borghese di Ostia, hanno identificato il proprietario P.A. 43enne dei Castelli Romani, con precedenti di polizia specifici.

Arrestato per detenzione ai fini di spaccio è stato messo  a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di giudizio.

Ti potrebbe interessare leggere anche: Ostia: la Polizia ha identificato il cadavere ritrovato sul lungomare Amerigo Vespucci

Potrebbero interessarti