Virginia Raggi: “Sistemeremo tutti i cavalcavia di Ostia”

La sindaca di Roma annuncia interventi anche sui cavalcavia di Via Mario Bianchi e via dei Pescatori. Sistemati già via Chierchia e via della Vittoria
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Proseguirà l’opera di messa in sicurezza dei cavalcavia di Ostia. La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha anticipato che dopo quelli di via Cristoforo Colombo, via Chierchia e via della Vittoria, saranno interessati dai lavori di consolidamento e ristrutturazione anche quelli di via Mario Bianchi e di via dei Pescatori.

«Lo scorso mese vi avevo parlato dei lavori molto importanti per rafforzare la struttura di alcuni cavalcavia ferroviari ad Ostia, sul litorale di Roma – scrive sul suo profilo Facebook la sindaca Raggi  – Si tratta di infrastrutture che necessitano periodicamente di manutenzione per garantirne la funzionalità e potenziarne la sicurezza. Mi riferisco ai lavori sui cavalcavia di via Gaetano Chierchia e viale della Vittoria, percorsi ogni giorno da centinaia di auto e scooter», ha spiegato la prima cittadina di Roma. «Ad agosto il dipartimento Lavori pubblici era intervenuto sulla parte strutturale e sul sistema di smaltimento delle acque piovane. Nei giorni scorsi, invece, sono iniziate le operazioni di riqualificazione della sede stradale, di rifacimento dei marciapiedi, verniciatura sui parapetti del cavalcavia e di installazione dei parapedonali nei due sensi di marcia. Completeremo nelle prossime settimane le lavorazioni su altri cavalcavia ferroviari della linea Roma – Lido restituendo più sicurezza e decoro a queste infrastrutture», ha concluso Virginia Raggi.

Virginia Raggi: “Sistemeremo tutti i cavalcavia di Ostia” 1
Il terzo cavalcavia di Ostia, quello di via Mario Bianchi (google maps)

Ancora prima, già a partire dalla fine dell’anno scorso, l’Ufficio Ponti del Campidoglio aveva messo in sicurezza il cavalcavia di via Cristoforo Colombo. Tra i viadotti sistemati nel X Municipio va segnalato anche quello che supera il Canale dei Pescatori, al semaforo di via di Castelfusano.

Riguardo ai prossimi lavori, la speranza è che nel caso di via dei Pescatori l’amministrazione realizzi il tanto atteso marciapiedi che consenta non solo il passaggio in sicurezza dei pedoni ma anche la possibilità di raggiungere la sorta di pista ciclabile costituita dal marciapiedi che fiancheggia il Canale dei Pescatori fino a via di Castelfusano.

Ostia, primo cavalcavia: partiti i lavori di rifacimento

Potrebbero interessarti