Viale di Castel Porziano: i residenti chiedono di asfaltare l’ultimo tratto di strada

Infernetto: lavori eseguiti a metà. Si è interrotto il rifacimento del manto stradale di Viale di Castel Porziano e i residenti chiedono che venga completato
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

All’Infernetto i lavori di abbattimento di alcune alberature che si stanno svolgendo proprio in questi giorni in Viale di Castel Porziano (leggi qui la notizia), fanno riaccendere le speranze dei residenti che si augurano che l’attenzione dell’amministrazione ora si rivolga anche al rifacimento del manto stradale.

All’Infernetto i residenti chiedono all’amministrazione di completare il rifacimento del manto stradale di Viale di Castel Porziano.

«I lavori sono iniziati alcuni mesi fa e poi improvvisamente si sono fermati perché dovevano essere controllate delle alberature – ha dichiarato Giosuè Mirizio, presidente dell’Associazione Infernetto Sicuro – forse questi controlli dovevano essere fatti prima dell’inizio lavori, in modo da non doverli interrompere. Questo intervento ci fa ben sperare e ci auguriamo di poter vedere presto Viale di Castel Porziano riasfaltato. Nel tratto tra via Cilea e Via Wolf Ferrari la strada è ormai impraticabile e piena di dossi.»

Rifacimento di Viale di Castel Porziano. Presta: «tutta la strada sarà asfaltata.»

Sulla questione abbiamo chiesto maggiori informazioni  al presidente della commissione lavori pubblici del Decimo Municipio Raffaele Presta che ci ha assicurato che il progetto di rifacimento del manto stradale è previsto per tutta la strada e sarà’ completato dopo gli interventi sulle alberature. «Al momento non è possibile dare tempi certi – ha dichiarato Presta – ma il lavoro sarà fatto anche sul quel tratto.»

Potrebbe interessarti anche: Incendi all’Infernetto: preoccupati i residenti.

 

Potrebbero interessarti