Via Ostiense: sulla strada si è formata una nuova discarica

Discariche sui bordi delle arterie ad alto scorrimento. Purtroppo il fenomeno dilaga. Sulla via Ostiense la situazione sembra però essere sfuggita di mano
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Nuova discarica sulla Via Ostiense. Il fenomeno dilaga soprattutto sui bordi delle arterie ad alto scorrimento e rende la vita complicata agli automobilisti.

Terminata l’emergenza sanitaria anche le strade della nostra città tornano alla normalità. Sulla Via Ostiense, arteria fondamentale per i collegamenti tra il Litorale e la Capitale, nel tratto in cui la strada  incrocia il Raccordo, si è formata una discarica.

Fra gli aspetti più singolari del lockdown sicuramente in molti ricorderanno il silenzio delle città, il miglioramento delle condizioni igieniche e in generale l’ambiente che con l’uomo distante ha ripreso spazio, colore e salute. La presenza di un numero inferiore di automobili per strada ha migliorato invece l’aria, salvo poi tornare come prima una volta iniziata la fase 2.

Non è la prima volta che i bordi delle arterie ad alto scorrimento o le corsie d’emergenza  sono state trasformate in discariche. I rischi di questo fenomeno sono stati descritti e denunciati da più parti, anche tenendo conto della sicurezza stradale.  Purtroppo. negli ultimi sono aumentati anche gli incidenti che si sono verificati sia nella parte più interna alla città, sia nella zona extra urbana.

Leggi anche: Via Ostiense, allarme asfalto danneggiato. SI: “Strada ad alto rischio incidenti, serve intervento urgente”

Via Ostiense, allarme asfalto danneggiato. SI: “Strada ad alto rischio incidenti, serve intervento urgente”

Potrebbero interessarti