Vandali a Ostia: tre auto e due cassonetti a fuoco

Ancora atti criminali sul litorale. La presidente del Decimo Municipio Giuliana Di Pillo: “E’ un attacco contro la gente per bene”
Vandali a Ostia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Vandali in azione nella notte a Ostia dove tre auto e due cassonetti hanno preso fuoco. L’episodio è accaduto in via Rutilio Namaziano. Immediata la reazione del presidente del Decimo Municipio Giuliana Di Pillo che su Facebook ha dichiarato:

Vandali a Ostia: tre auto e due cassonetti a fuoco 1“Adesso basta! Ancora atti criminali nel nostro territorio. Questa volta ci sono andate di mezzo anche le macchine dei cittadini. Non è un attacco solo nei confronti dell’Amministrazione ma contro la gente per bene.  Mi auguro che gli autori del gesto vengano assicurati alla giustizia prestissimo. Per quanto ci riguarda non presteremo il fianco e andiamo avanti. Questi criminali continuano a bruciare i contenitori dei rifiuti a Ostia e le auto dei cittadini onesti”.

Vandali a Ostia, il commento del consigliere Paolo Ferrara

L’episodio è stato commentato anche dal consigliere capitolino Paolo Ferrara che con toni molto accesi ha affermato: “Aprite bene le orecchie balordi che non siete altro: questa amministrazione non molla. Agite di notte e nell’ombra per cui siete gente debole e vigliacca. Non ci fate paura e vi combatteremo fino alla fine. A vincere saremo noi. Maledetti!”.
Ti potrebbe interessare leggere anche: Auto vandalizzate a Ostia Antica: la denuncia dei cittadini
Potrebbero interessarti