Topi ad Ostia: le case comunali sono infestate

I topi sono di queste dimensioni e a quanto pare non temono la presenza dell’uomo. Le case comunali di piazzale Lorenzo Gasparri, ad Ostia, sono letteralmente infestate dai roditori.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

I topi sono di queste dimensioni e a quanto pare non temono la presenza dell’uomo. Le case comunali di piazzale Lorenzo Gasparri, ad Ostia, sono letteralmente infestate dai roditori. E gli inquilini non sanno come far fronte al problema.

Topi: ecco da dove provengono

I ratti provengono da due impianti sportivi presenti in zona, abbandonati ormai da diversi anni: un ex-centro Coni e l’ex-stadio “Rodolfo Morandi”, dove la vegetazione è cresciuta spontaneamente e sono accumulate tonnellate di rifiuti.

Insomma, dagli uffici è arrivato un generico “provvederemo”. La realtà é che il Campidoglio si disinteressa di questi stabili da sempre; ma mai come negli ultimi anni, Municipio e Comune hanno deliberatamente e completamente ignorato la situazione.

Ti potrebbe interessare leggere anche: BREAKING: Blitz delle Forze Speciali a Ostia, preso l’uomo che voleva far esplodere il palazzo

Potrebbero interessarti