Spaccio di droga sul litorale: arresti a Ostia, Acilia e Casal Palocco

Controlli serrati dei carabinieri che hanno arrestato e denunciato pusher a Ostia, Acilia e Casal Palocco. Tra di loro anche minorenni
Spaccio di droga
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Spaccio di droga sul litorale. Una donna 51 con precedenti penali è stata arrestata ad Ostia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri avevano un fondato sospetto sulla donna, residente in una palazzina di piazza Gasparri, ed hanno così fatto scattare una perquisizione nella sua abitazione. L’attività d’indagine ha consentito di sequestrare oltre 60 grammi di cocaina, già suddivisa in 12 involucri La pusher è stata posta ai domiciliari.

Ad Acilia è finito in manette un 52nne, già sottoposto agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti. L’uomo è stato sorpreso e bloccato alcuni giorni prima dai Carabinieri mentre si trovava fuori dal luogo di detenzione: Nei suoi confronto il magistrato ha emesso un’ordinanza di aggravamento della misura. L’uomo è stato quindi prelevato dai militari, che lo hanno condotto nel carcere di Rieti.

Spaccio di droga tra minorenni a Casal Palocco

Infine, in piazza Eschilo a Casal Palocco, tre giovani alla vista dei Carabinieri hanno gettato un piccolo oggetto tra i cespugli, tentando di allontanarsi velocemente. I militari sono riusciti a fermare i giovani ed a recuperare l’involucro lanciato a terra, rivelatosi poi contenere molteplici dosi di hashish; la successiva perquisizione sui tre ragazzi ha consentito di trovare anche la somma contante di oltre 500 euro. I tre giovanissimi pusher, tutti  minorenni, sono stati denunciati e riaffidati alle rispettive famiglie. Droga e denaro sono stati sequestrati.

Ti potrebbe interessare leggere anche: Aumenta il consumo di droga tra i giovani: colpita anche la Capitale

redazione@canaledieci.it

Potrebbero interessarti