Rapina con una pistola-giocattolo un suo coetaneo a Malafede: denunciato un minorenne

Il giovane aveva minacciato con una pistola-giocattolo un suo coetaneo. Rubati soldi e chiavi di casa. Ora è caccia ai complici
Rapina Malafede
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Rapina a Malafede. Un minorenne è stato denunciato dai Carabinieri dopo aver rubato le chiavi di casa e una manciata di euro a un suo coetaneo.

Proseguono i servizi di prevenzione e repressione dei reati su tutto il territorio da parte dei Carabinieri di Ostia che, con la collaborazione dei Carabinieri dei Nuclei specializzati dell’ Ispettorato del Lavoro e Antisofisticazione di Roma,  del Nucleo Cinofili di Santa Maria di Galeria e del supporto aereo di un elicottero del Raggruppamento Aeromobili di Pratica di Mare, hanno attuato un vasto dispositivo di controllo.

I militari di Ostia,  a conclusione di un’articolata attività investigativa, hanno identificato un minore, di origine macedone, responsabile insieme ad altri due complici, di una rapina ai danni di un coetaneo. Alcune settimane fa, a Malafede, i tre giovani avevano affrontato un altro ragazzo, minacciandolo con una pistola, successivamente rivelatasi un oggetto per uso scenico, rapinandolo delle chiavi di casa e dei pochi euro in suo possesso.

Il rapinatore, individuato al termine delle indagini, è stato denunciato in stato di libertà. Le indagini proseguono per individuare i restanti complici.

Una denuncia per rapina, ma anche 7200 euro di multa agli esercizi commerciali non in regola

Numerose sono state le verifiche eseguite in molti esercizi commerciali della zona e i controlli per l’attuazione delle recenti misure contenitive dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Sanzionati alcuni locali del litorale, oggetto dei controlli da parte dei Carabinieri, e dove sono state riscontrate, carenze igieniche, mancati controlli in materia alimentare e violazioni alle disposizioni per il contenimento dell’attuale emergenza epidemiologica.

Elevate sanzioni amministrative per complessivi 7200 euro.

redazione@canaledieci.it

Ti potrebbe interessare leggere anche: Ancora furti a Ostia e Acilia: arresti e denunce dei Carabinieri

 

Potrebbero interessarti