Ostia: trovata una siringa in spiaggia.

Questa mattina un bambino ha trovato una siringa mentre giocava in una spiaggia libera all’altezza di largo Scipione l’Africano.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Intorno alle 11.00 di questa mattina un bambino ha trovato una siringa in spiaggia nella zona di Ostia Ponente. I bagnanti hanno avvisato la Polizia Locale di Roma Capitale.

Il piccolo stava giocando su un tratto di arenile libero all’altezza di largo Scipione l’Africano quando dalla sabbia è spuntata la siringa priva di ago, forse lasciata da qualche tossicodipendente la sera prima.

Per fortuna il bambino non si è punto ma molti bagnanti, come vedete dal video che hanno realizzato, si sono allarmati e hanno iniziato a cercare, invano, l’ago infetto che potrebbe trovarsi ancora nei paraggi.

Purtroppo non è la prima volta che si verificano episodi simili quest’anno a Ostia. Sta facendo infatti molto discutere la pulizia delle spiagge libere.  I bagnanti stamattina hanno comunque girato il video che vedete e avvisato la Polizia Locale di Roma Capitale che è si è recata sul posto per effettuare un sopralluogo.

 

Leggi anche: Ostia, spiagge libere off-limits: ancora chiodi arrugginiti e vetri tra la sabbia dell’ex Amanusa

Ostia, spiagge libere off-limits: ancora chiodi arrugginiti e vetri tra la sabbia dell’ex Amanusa

Potrebbero interessarti