Ostia, nuova flotta di bus: arriva la sindaca

Martedì 20 ottobre la sindaca di Roma, Virginia Raggi, presenterà l’arrivo della nuova flotta di bus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Una “cerimonia”, l’ennesima, celebrerà l’immissione in servizio di una nuova flotta di bus. E anche stavolta a presenziarla sarà la sindaca di Roma, Virginia Raggi.

Uffici in fibrillazione per la cerimonia di consegna e presentazione della nuova flotta di bus destinata a entrare in servizio sulle strade del X Municipio. Martedì 20 ottobre Virginia Raggi ed il suo seguito, vertici municipali inclusi, sarà a Ostia per sottolineare l’evento.

A fare da teatro per l’operazione sarà piazza Duca di Genova che, stando alla determina dirigenziale firmata dal comandante della Polizia locale, Emanuele Stangoni, dovrà essere sgomberata dalle auto in sosta. Divieto di fermata, dunque, fino a cessate esigenze.

Ancora non è stato anticipato quanti saranno i bus della nuova fornitura Atac “+BusxRoma destinati alla rimessa di Acilia. Secondo indiscrezioni dovrebbero essere una quindicina.

Sull’immissione in servizio di nuovi bus la sindaca Virginia Raggi è da sempre concentrata. Si tratta di una felice opportunità di visibilità per il suo operato oltre che, naturalmente, un momento di miglioramento del servizio di trasporto pubblico.

Non sempre, però, è andata bene in termini d’immagine. Il 17 marzo 2019 Virginia Raggi sul suo profilo social, allegando il video di bus che circolavano al centro di Ostia (che vi proponiamo a fine pagina), scriveva: “I nuovi bus entrati in servizio per rafforzare e svecchiare la flotta di Atac stanno migliorando i collegamenti dal centro alle zone più periferiche della nostra città. Questa volta siamo andati sulle linee 04 e 05 barrato, ad Ostia, nel X Municipio”. Ecco, dopo qualche mese quei bus, presi a noleggio in Israele, sono stati tolti dalla circolazione e riconsegnati alla ditta fornitrice perché non in regola con il Codice della Strada.

Era il 9 agosto di un anno fa, poi, quando la Raggi, nel presentare l’entrata in servizio di una nuova flotta di bus composta da 20 vetture, nell’area parcheggio situata tra via di Saponara e via Domenico Morelli, ad Acilia, prometteva: “Le vetture fanno parte del pacchetto di 80 mezzi in circolazione, arrivati nei giorni scorsi a Roma. Rinforziamo la flotta di Atac partendo prima di tutto dalle periferie. Entro settembre contiamo di avere altri autobus a servizio della rimessa di Acilia“.

I maligni hanno sostenuto che in quell’occasione, i bus presentati nelle diverse zone di Roma, prima che la fornitura si realizzasse veramente, fossero sempre gli stessi.

Potrebbero interessarti