Notte di violenza ad Ostia: due ragazzi aggrediti a distanza di poche ore

Un 16enne è stato accoltellato in Via delle Azzorre, mentre un 20enne è stato aggredito in Piazza Tor San Michele
ostia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

E’ stata una notte di follia e violenza quella di ieri ad Ostia. A distanza di poche ore una dall’altra si sono consumate due aggressioni, rispettivamente ai danni di un 16enne e di un 20enne.

Ostia: 16enne accoltellato in Via delle Azzorre

Un 16enne è stato accoltellato ad Ostia. E’ accaduto intorno alle 22:30 di ieri. Il giovane stava passeggiando in Via delle Azzorre quando è stato avvicinato da un gruppo di ragazzi e uno di loro lo ha colpito al gluteo, senza un’apparente ragione. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che lo hanno trasportato all’ospedale grassi: se l’è cavata con alcuni punti di sutura. Dietro questo gesto non sembrerebbe esserci un movente e la vittima ha raccontato di non conoscere gli aggressori. Indaga la polizia.

ostia

Ostia: 20enne aggredito in piazza Tor San Michele

Poche ore prima un’altra aggressione è avvenuta in piazza Tor San Michele, sempre ad Ostia. A quanto pare un 20enne avrebbe ripetutamente provocato alcuni ragazzi che hanno reagito, picchiandolo. Un passante ha allertato la polizia che è accorsa sul posto, ma all’arrivo degli agenti non c’era più nessuno. Non è ancora chiaro se i due episodi di violenza – quello di Via Delle Azzorre e quest’ultimo – siano legati tra loro.

Leggi anche Guardia di Finanza: scoperta maxi truffa sul litorale. Arrestati 4 falsi venditori di pellet online

Guardia di Finanza: scoperta maxi truffa sul litorale. Arrestati 4 falsi venditori di pellet online