Ostia: infermiera multata mentre corre in ospedale

I vigili le hanno comminato la sanzione perchè aveva uno specchietto rotto
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Ha un motivo per uscire di casa ma la sua macchina ha lo specchietto rotto: multata un’infermiera ad Ostia durante i controlli. La sua riflessione ai nostri microfoni.

Infermiera multata ad Ostia mentre corre in ospedale

Dal saluto militare durante i controlli, alla multa mentre corre in ospedale. Per Vanessa, infermiera residente ad Ardea e che lavora nella Asl Roma 3, il passaggio dalla fase 1 alla fase 2 si è sentito e come. Ma stavolta il lavoro non c’entra. O meglio non direttamente. Vanessa come tanti altri infermieri italiani si è sentita chiamare “angelo”, “eroe” durante l’emergenza. spesso anche durante i controlli stradali, bastava mostrare il badge dell’ospedale, e immediatamente la risposta era quella di chi sa quanto fosse importante e complicato in quelle ore il suo mestiere. Piccole gratificazioni, o complicità per chi in fondo sa di stare dalla stessa parte della barricata, che in questa fase 2 sono a quanto pare bruscamente venute meno

Vanessa non contesta la correttezza della multa né sostiene che la pattuglia della polizia locale non abbia applicato alla bene il codice della strada. incassa, semmai, con amarezza… quella mancanza di empatia e di comprensione. Cosa che paradossalmente – strano scherzo del destino – avviene nella giornata dell’infermiere.

Una vicenda che, ovviamente, al termine di una pandemia feroce e spietata come quella vissuta negli ultimi due mesi da tutto il paese non intacca minimamente il bilancio più importante. Che è pure il più importante

Leggi anche “Ostia: 5 persone arrestate dai Carabinieri nelle ultime 24 ore

Ostia: 5 persone arrestate dai Carabinieri nelle ultime 24 ore

Potrebbero interessarti