Ostia, Covid 19: preoccupa l’aumento dei contagi

Sul Litorale aumenta sempre di più la paura per i contagi. A Ostia oltre cento persone sono in isolamento
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

A Ostia cresce l’allarme Covid. Con i rientri dalle vacanze, si moltiplicano i contagi, il numero di bagnanti diminuisce e diventano sempre di più le auto in coda al drive-in di Casal Bernocchi dove si effettuano i tamponi.

Ostia, Covid 19: preoccupa l’aumento dei contagi

Oltre cento persone in isolamento. A Ostia, cresce sempre di più l’allarme per i contagi. Nel fine settimana si sono contati complessivamente 399 casi in tutta la Regione. Continuano ad avere difficoltà anche gli stabilimenti balneari. “La Spiaggia” potrebbe riaprire domani, se i test a cui sono stati sottoposti i dipendenti risultassero tutti negativi. Effettuata anche l’igienizzazione al Kursaal, che è stato chiuso solo in via precauzionale. Inoltre, un supermercato di via delle Ebridi ha sospeso la propria attività a causa della positività del direttore. In tutto nella Asl Roma 3 sono 139 le persone in isolamento. Il 93% di Ostia.

Ostia, Covid 19: preoccupa l’aumento dei contagi. L’ordine dei medici di Roma: «le verifiche in spiaggia non sono state all’altezza»

Intanto il Presidente dell’Ordine dei medici della Capitale Antonio Magi punta il dito nei confronti dei Vigili per i pochi controlli. «Se siamo arrivati a questo punto è anche perché in spiaggia le verifiche non sono state all’altezza – ha commentato Magi – nessuna multa per i bagnanti nonostante gli assembramenti. Rischiamo di pagare un conto salato.»

Per presidiare la battigia, la presidente del Decimo Municipio Giuliana Di Pillo ha chiesto aiuto anche alla Capitaneria di Porto.

 

Leggi anche: Covid-19: quest’anno non ci sarà la Sagra della Tellina

Ostia, Covid-19: quest’anno non ci sarà la Sagra della Tellina

Potrebbero interessarti