Ostia: controlli a tappeto della Polizia. Chiuso un bed and breakfast illegale

Inoltre, sono quattro gli arresti tra spaccio di sostanze stupefacenti, furto ed evasione dai domiciliari
assembramenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Proseguono i controlli della Polizia sul litorale romano. Gli agenti stanno effettuando verifiche a tappeto su tutto il territorio di Ostia. Quattro gli arresti tra spaccio di sostanze stupefacenti, furto ed evasione dai domiciliari. Inoltre è stato chiuso anche un bed and breakfast che operava illegalmente.

Polizia: controlli sul litorale. Chiuso un bed and breakfast di Ostia

Amara sorpresa per il titolare di un bed and breakfast di via Antonio Forni che operava illegalmente ad Ostia. Durante i controlli amministrativi effettuati su disposizione del Questore di Roma, gli agenti del Decimo Distretto, infatti, hanno scoperto l’attività illecita dell’imprenditore al quale è stata sospesa la licenza per mancata comunicazione dei clienti ospitati nella struttura. Denunciate anche quattro persone.

Non sono mancati anche i controlli legati al contrasto del traffico di stupefacenti e reati predatori. Insieme al Decimo Distretto di Pubblica Sicurezza, anche il Reparto Prevenzione Crimine e le Unità Cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico che in pochi giorni hanno controllate oltre 800 persone effettuando diverse perquisizioni domiciliari.

Sotto i riflettori ancora una volta Piazza Gasparri, dove i poliziotti hanno ispezionato a fondo i nascondigli dei pusher con le unità cinofile.

In manette è finito un pregiudicato di 65 anni, trovato in possesso di 2kg di hashish, che aveva nascosto all’interno di un lavatoio. Arrestate anche altre tre persone, tra cui un pregiudicato per evasione dagli arresti domiciliari, un cittadino polacco destinatario di un mandato di arresto europeo ed un cittadino romeno sorpreso all’interno di un’abitazione mentre tentava di impossessarsi di una costosa bicicletta parcheggiata in giardino (leggi qui).

Leggi anche Rubavano nelle auto al parcheggio del Palasport dell’EUR. Arrestata coppia di ladri

Rubavano nelle auto al parcheggio del Palasport dell’EUR. Arrestata coppia di ladri

Potrebbero interessarti