Ostia: cadavere ritrovato nei pressi dello stabilimento “La Bonaccia”

Il corpo senza vita di un uomo è stato rinvenuto nello specchio d’acqua all’altezza del lungomare Amerigo Vespucci
cadavere
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Macabro ritrovamento questa notte ad Ostia. Il corpo senza vita di un uomo è stato rinvenuto nello specchio d’acqua all’altezza del lungomare Amerigo Vespucci.

Ostia, lungomare Amerigo Vespucci: ritrovato cadavere sulla battigia

Un cadavere è riaffiorato questa notte dalle acque di Ostia. Il custode dello stabilimento balneare “La Bonaccia”, sul lungomare Amerigo Vespucci, ha rinvenuto il corpo sulla battigia.

Si tratta di un uomo bianco, sui 45 anni, privo di documenti e senza segni di violenza. Non deve essere rimasto in mare molto a lungo. Sul posto sono giunti i soccorsi e le forze dell’ordine. Al vaglio, le denunce delle persone scomparse.

 

Leggi anche Palidoro: incidente mortale sulla Via Aurelia

Palidoro: incidente mortale sulla Via Aurelia

Potrebbero interessarti