Ostia Antica: il Parco dei Ravennati è nel degrado. Servono maggiori controlli

Ecoitaliasolidale del Decimo Municipio denuncia lo stato di degrado in cui versa il Parco dei Ravennati di Ostia Antica e chiede maggiori controlli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...
Ostia Antica: il Parco dei Ravennati è nel degrado. Ecoitaliasolidale del Decimo Municipio ha chiesto un confronto con l’amministrazione per trovare una soluzione e restituire decoro a uno dei luoghi più caratteristici del territorio

Ostia Antica: il Parco dei Ravennati è nel degrado. Ecoitaliasolidale: «Servono maggiori controlli.»

«Il sito storico-archeologico di Ostia Antica è universalmente riconosciuto come uno dei più belli al mondo. Gli Scavi Archeologici, il Borgo con la sua Rocca quattrocentesca, turisticamente conosciuta come Il Castello di Giulio II, e il suo bellissimo Parco dei Ravennati. – ha dichiarato in una nota Gaetano Di Staso Coordinatore Ecoitaliasolidale del Decimo Municipio – In questo periodo di emergenza sanitaria, il Parco dei Ravennati si è trasformato in rifugio, nelle ore notturne, di alcuni senza fissa dimora. I giacigli al mattino vengono abbandonati e creando cumuli di rifiuti con decine di bottiglie e lattine vuote e vetri.»
Ostia Antica: il Parco dei Ravennati è nel degrado. Servono maggiori controlli 1
«Ecoitaliasolidale invita l’amministrazione del Decimo Municipio e il Comune di Roma ad un maggior controllo dell’area verde, all’installazione di video sorveglianza, alla chiusura del Parco ad orari programmati per una maggiore tutela dell’area verde e per la sicurezza dei fruitori del Parco, gioiello prezioso in un mare di incertezze ambientali e amministrative.  Ci rendiamo disponibili – conclude la nota – a un confronto con l’amministrazione e gli assessorati competenti, per una soluzione condivisa a favore e a salvaguardia di un assoluto bene comune.»
Potrebbero interessarti